Crea sito

LA SFIDA

REGOLAMENTO

CHI SIAMO

ACCETTO!

CARTINA

Domenica 25 marzo, all'interno della giornata "Vento di primavera", torna la sfida fotografica di Sguazzi!

 

Nella bellissima cornice del bosco Itala di Osio Sotto, circondati da verdi prati, querce antiche e siepi profumate, cercate l'ispirazione per i vostri scatti più originali. Interpretate i temi e guardate il mondo con occhi nuovi, catturando quello sguardo per sempre!

Largo alla creatività e... che vinca il migliore!!

Gli organizzatori della quinta edizione della sfida di fotografia naturalistica Viva lo scatto! stabiliscono le seguenti norme di partecipazione, valide indistintamente per tutti i partecipanti:

  • Oggetto della sfida

    Viva lo scatto! è un concorso per fotografie digitali, nel quale i partecipanti hanno a disposizione un massimo di 3 ore di tempo per realizzare 3 fotografie basate su 3 differenti temi.

    I temi verranno resi noti nella stessa giornata dello svolgimento della gara.

    Alla fine della sfida, i concorrenti consegneranno allo staff le 3 foto scelte (una per ogni tema).

    Scopo del concorso è premiare la migliore fotografia per ogni singolo tema.

  • Modalità di partecipazione

    La gara si svolgerà domenica 25 marzo 2018 presso il bosco Itala di Osio Sotto (BG), con inizio alle ore 10.

    La gara è aperta a tutti, fotografi professionisti e non, ed è suddivisa in due sezioni, a seconda dell'età del partecipante: UNDER 18 e OVER 18.

    Gli organizzatori diretti del concorso, i giudici del concorso e i familiari di primo grado dei giudici sono esclusi dal concorso.

  • Iscrizione e quote

    L'iscrizione dei partecipanti avverrà il giorno stesso della gara, 25 marzo 2018, dalle ore 9:00 alle ore 9:45, presso il bosco Itala di Osio Sotto (BG).

    Le quote di partecipazione, richieste a titolo di donazione per il rimborso delle spese vive sostenute dall’organizzazione e per il finanziamento del progetto Viva l’Olmo!, sono:

    SEZIONE UNDER 18: € 3,00

    SEZIONE OVER 18: € 10,00

  • Svolgimento della manifestazione

    La gara prenderà il via alle ore 10:00 dalla struttura coperta del bosco Itala, con la consegna dei temi a tutti i partecipanti presso il luogo dell’iscrizione, e si concluderà alle ore 13.

    Il concorrente è obbligato a consegnare una fotografia per ogni tema per partecipare alla selezione finale e concorrere alla vincita.

    L’organizzazione si riserva il diritto di annullare la gara in caso di maltempo o forza maggiore.

  • Limitazioni

    Tutte le fotografie dovranno essere scattate all'interno dell'area del bosco Itala, che sarà delimitata sulla piantina consegnata ai partecipanti al momento dell'iscrizione.

    E’ ammesso l’uso di macchine fotografiche digitali (reflex o compatte), tablet o telefoni cellulari. L’organizzazione non mette a disposizione apparecchi fotografici.

    Gli scatti dovranno essere realizzati e consegnati esclusivamente in formato JPEG.

    I partecipanti si assumono la responsabilità del contenuto delle opere consegnate.

  • Consegna degli scatti in concorso

    La gara inizierà alle ore 10:00 e si concluderà ufficialmente alle ore 13:00; prima e oltre questo orario non sarà ammessa la realizzazione di alcuno scatto destinato al concorso.

    La consegna delle immagini verrà garantita a coloro i quali saranno arrivati presso il punto di ritrovo entro l’orario stabilito. I concorrenti dovranno presentarsi alla consegna con la selezione delle foto scelte già indicate sull'apposita scheda consegnata al momento dell'iscrizione.

    La consegna avverrà tramite copia delle sole 3 foto scelte, dai supporti di memoria dei concorrenti ai computer dell’organizzazione.

    Le immagini digitali consegnate dai partecipanti rimarranno a disposizione di Sguazzi Onlus e del PLIS del basso Brembo, che potranno utilizzarle per pubblicazioni cartacee o digitali, siti web, mostre e materiale divulgativo, senza scopo di lucro e citando sempre il nome dell’autore, che ne conserva tutti i diritti di proprietà e artistici.

  • Giuria e premiazione

    La giuria sarà composta da almeno 3 elementi, scelti dai responsabili di Viva l'olmo!.

    Per ogni sezione saranno premiati, ad insindacabile giudizio della giuria, gli autori del miglior scatto per ogni tema, per un totale di 6 vincitori.

    I premi consisteranno in gadget firmati Sguazzi.

    La premiazione si terrà in luogo e data da definirsi. Tutti i partecipanti saranno invitati tramite e-mail. In caso di mancata presenza del vincitore alla cerimonia di premiazione e su richiesta dell'interessato, il premio potrà essere ritirato successivamente.

  • Mostra

    Tra tutte le opere partecipanti verranno selezionate le più significative per la realizzazione di una mostra fotografica, che verrà allestita in concomitanza con la premiazione.

    I promotori si riservano la possibilità di realizzare altre esposizioni.

Il concorso fotografico Viva lo scatto! è organizzato da Viva l’Olmo!, uno dei progetti dell’associazione Sguazzi Onlus.

 

Viva l’Olmo! è un progetto nato con l’intento di favorire il benessere della persona attraverso il contatto con la natura e la vivaio-terapia. Per questo si occupa della gestione di un piccolo vivaio, dove i volontari si alternano nella cura di piante autoctone, e organizza uscite collettive sia didattiche che di raccolta semi.

 

 

 

 

 

Per lo svolgimento delle varie attività e la manutenzione dello spazio vivaistico, Viva l’Olmo! si avvale dell'aiuto concreto dei volontari di Sguazzi, del PLIS del basso Brembo e del circolo Legambiente CERCA Brembo.

 

Gli obiettivi del concorso fotografico Viva lo scatto! sono di far conoscere le attività del progetto e dell'associazione, raccogliere fondi per le sue finalità e incentivare la fruizione del bosco Itala e del PLIS del basso Brembo.

 

Informazioni ed immagini relative a Viva l’Olmo! si trovano nel sito di Sguazzi Onlus www.sguazzi.org.

Sei pronto ad accettare la sfida?? Fantastico!!

Puoi iscriverti alla gara sul posto il giorno stesso:

 

UNDER 18   € 3,00

OVER 18     € 10,00

 

Ricorda che la quota di partecipazione è richiesta a titolo di donazione per il rimborso delle spese sostenute per l'organizzazione del concorso e per il sostentamento del progetto di vivaio-terapia Viva l’Olmo!

Per sapere di più del progetto, vai sul sito www.sguazzi.org oppure scrivi a vivaloscatto@sguazzi.org per venire a visitare il vivaio.

 

La competizione si svolgerà  all'interno del parco dell'Itàla di Osio Sotto - BG, in fondo a via dell'Olmetta (zona industriale ovest).

25 MARZO 2018 Bosco Itala Osio Sotto

Partner dell'iniziativa:

Parco del basso corso fiume Brembo, Parco Adda Nord, Circolo fotografico di Brembate Sotto

Viva lo scatto! è un'iniziativa di Viva l'Olmo!, progetto di vivaio-terapia promosso dall'associazione Sguazzi Onlus.

Web design: Mariarosa Angelici